Anteprima

Monster Hunter 3 Ultimate: Anteprima

 

 

 

Monster Hunter è un titolo che ha riscosso un grandissimo successo, soprattutto in Giappone, grazie al suo arrivo su PSP. Dopo il primo capitolo ne sono seguiti degli altri, molti sono arrivati anche in Europa, altri invece sono rimasti nella terra del sol levante. Fortunatamente l’ultimo della serie, ovvero Monster Hunter 3G, tornerà nuovamente in Occidente con una diversa denominazione, Monster Hunter 3 Ultimate. Questa sarà un’esclusiva Nintendo, poichè vedrà la luce su Wii U e 3DS precisamente il 22 Marzo. Ma in attesa di questa data è stata rilasciata una demo del titolo per Nintendo 3DS, che abbiamo deciso di provare per dare le nostre impressioni.

 

 

 

Questa versione non completa di Monster Hunter 3 Ultimate ci ha permesso di giocare due missioni, una per principianti e una per veterani. Nella prima il mostro da sconfiggere è un Lagombi nella Tundra, la seconda invece ci vede impegnati a cacciare un Plesioth. Entrambe hanno un tempo limite di 20 minuti per essere completate. In ambo le missioni però prima di iniziare il giocatore dovrà scegliere un equipaggiamento da usare. Saranno disponibili tutte le armi presenti nel gioco, dalla spada e scudo fino all’arco, ognuna con combinazioni diverse di armature. In basso sarà anche presente una piccola spiegazione per i neofiti, in modo tale da non scegliere completamente a caso il proprio armamento. Quando la quest (missione) avrà inizio, il giocatore sarà accompagnato da due compagni, questi attaccheranno e vi doneranno vari bonus durante la battaglia. Nello schermo inferiore, invece, saranno presenti vari comandi, una mappa (che potrete zoommare), la borsa degli oggetti e l’immagine del d-pad.

 

 

monster-hunter-3-ultimate-3ds-2

 

 

Quest’ultimo può essere utilizzato per muovere la telecamera, alternativamente può essere usato anche quello fisico. Inoltre saranno disponibili altri comandi, come calciare (quando ci troveremo nelle vicinanze del mostro da sconfiggere) e puntarlo. Grazie a quest’ultima funzione, quando il nemico non sarà visibile, basterà premere il tasto L, e la telecamera lo mirerà automaticamente. Questo permette di non perdere tempo aggiustando la telecamera e non rendere macchinoso il gameplay. Ovviamente, non mancheranno degli oggetti da utilizzare. Quest’ultimi saranno uguali per ogni personaggio. L’unico cambiamento riguarda l’aggiunta dei proiettili o boccette per le armi a lungo raggio. Il 3D del gioco sembra ottimo anche se non esente da difetti. L’unica pecca da evidenziare sono le scritte a volte un po’ sgranate. Prima di iniziare la partita inoltre, si è in grado di cambiare la lingua, che verrà impostata automaticamente all’avvio della demo.

 

 

Considerazioni Finali:

Cosa dobbiamo aspettarci da Monster Hunter 3 Ultimate? Devo essere sincero, la mia prima preoccupazione a causa della mancanza di un secondo analogico sul Nintendo 3DS è stata la telecamera. Pensavo che sarebbe stata scomoda, su PSP il d-pad si trovata sopra l’analogico, rendendo la gestione più comoda. La console Nintendo, invece, presenta i tasti fisici sotto l’analogico, rendendo difficile abituarsi inizialmente per un giocatore della saga. Per fortuna però, il touch screen rende tutto molto più facile, e verrà molto naturale utilizzarlo per muovere la telecamera, come se fosse un secondo analogico. (PRECISAZIONE: Esiste un accessorio che funge da secondo analogico, chiamato 3DS Slide Pad). L’esperienza di gioco rimane la stessa del titolo per Nintendo Wii ma risulta più completa, visto che saranno presenti nuove armi, missioni e mostri. La grafica e l’effetto 3D inoltre sono molto buone, l’unica pecca – come detto in precedenza – consiste in alcune scritte che appaiono sgranate, ma per fortuna la maggior parte si leggono senza problemi. Se non potete fare a meno del multiplayer online, vi ricordo che il Nintendo 3DS non offre tale funzione, cosa che invece sarà disponibile sulla versione per Wii U.

News
  • Assassin’s Creed: dove sarà ambientato il prossimo capitolo? Ecco i primi rumors!
  • Tutte le informazioni da sapere sull’Italian Video Game Awards!
  • COD WW2: i responsabili del gioco lasciano Sledgehammer Games!
  • Metal Gear Survive: Konami ha pubblicato il trailer di lancio
  • I ragazzi di Deck13 sono tornati a parlare di The Surge 2
Seguici su Facebook