Atlus apre un sito per i 25 anni della serie Shin Megami Tensei

Al momento né SEGA né Atlus hanno fatto dichiarazioni sull'anniversario...

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
3DS NINTENDO SWITCH
Possibile un progetto per Nintendo Switch? Possibile un progetto per Nintendo Switch?

Quest'anno avrà inizio il venticinquesimo anniversario di una delle serie più famose di casa Atlus, stiamo parlando di Shin Megami Tensei, l'universo che ha dato vita a molti altri spin-off, spesso più celebri, come Persona e Devil Survivor. Al momento l'unica mossa fatta dalla compagnia è stata quella di aprire un nuovo sito interamente dedicato all'evento, senza però rilasciare dichiarazioni o informazioni in merito, visto che nel portale è presente solo un'immagine. Come potete vedere, la stella presenta i numeri dei vari capitoli della serie (mancano però alcuni giochi come ad esempio Strange Journey) e, cosa più interessante, la scritta "next", suggerendo che si unirà alla famiglia qualche nuovo titolo.

Al momento nemmeno SEGA ha rilasciato dichiarazioni in merito, quindi per scoprire di cosa si tratta non possiamo che aspettare, sperando di saperne qualcosa in più a breve, visto che tra circa tre giorni ci sarà la presentazione dello Switch. Visto che quasi tutti i capitoli principali sono su console Nintendo (eccezion fatta per Shin Megami Tensei 3) insieme a qualche spin-off (Devil Survivor) e che Atlus rientra tra i team che supporteranno la nuova console, non è da escludere una presenza del nuovo progetto. Si tratta ovviamente di una teoria, perché non sappiamo se e da quanto tempo la compagnia stia lavorando a questo nuovo gioco della serie principale.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.